04 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Notizie

23-24.05.2009 Meeting Master su pista S.Benedetto del Tronto

29-05-2009 - Notizie
L´accogliente cittadina di San Benedetto del Tronto ha visto ospiti nello scorso fine settimana gruppi di atleti giovani e meno giovani che sotto un sole cocente si sono dati battaglia nelle varie discipline: corse, salti , lanci e staffette, contendendosi i titoli individuali ed i punteggi per la classifica di società maschile e femminile.

Il meeting master di San Benedetto è giunto quest´anno alla sua quindicesima edizione e vissuto dall´interno si vede che oltre all´evento sportivo , l´appuntamento è divenuto oramai occasione di ritrovo per atleti provenienti da diverse località d´Italia , dal Veneto alla Campania oltre ad una massiccia presenza di atleti locali.

La Toscana è stata rappresentata con onore da tre brillanti atleti, che , dopo una partenza in sordina , hanno dato tutti nel corso della propria gara dimostrazione di grande grinta e tenacia.

Fulvio Cappelli del G.S. Città di Sesto , dopo la giornata di sabato che l´ha visto spettatore alla prima giornata del Top Challenge assoluto che si svolgeva in contemporanea a Pescara, al ritorno , con l´entusiasmo di un vero atleta si è fermato a S. Benedetto per vincere gli 800 mt MM40 in 2´11´´. La stessa gara ha visto sempre la vittoria di Claudio Mariotti dell´Atl. Follonica nella categoria MM50 che con uno sprint finale ha chiuso i suoi due giri in 2´20´´ ed il secondo posto di Annibale Chiericoni dell´Atl. Sestini Arezzo che nella categoria MM60 ha chiuso con un tempo di 2´42´´ , bissando la prestazione del sabato sui mt. 1500 con il tempo di 5´32´´, in entrambi i casi secondo solo all´intramontabile Dario Rappo della Masteratletica Vicenza che da sempre offre al pubblico prestazioni spettacolari degne di atleti di 10 o 15 anni più giovani.

I nostri toscani oltre a farsi vedere sul podio si sono tutti ben comportati centrando, nonostante il fastidioso caldo, la miglior prestazione personale stagionale.

Nel complesso una manifestazione di livello medio su tutte le competizioni , che ha forse scontato qualche assenza di troppo in campo femminile , cosa che ha abbassato un po´ il livello delle prestazioni. Appuntamenti come questo andrebbero comunque incoraggiati e pubblicizzati , perché è proprio nelle gare delle categorie master che emerge maggiormente l´amore per la fatica provata e non c´è miglior premio per tutti questi atleti che divertirsi e ritrovarsi insieme nei vari appuntamenti.

Complimenti a tutti.

CHIERICONI BARBARA


Fonte: by Barbara Chiericoni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account