05 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > Area tematica

L´ALIMENTAZIONE PER GLI ATLETI

24-04-2009 - Area tematica
www.francescaperna.it
L´alimentazione per gli atleti non è molto diversa dall´alimentazione che dovrebbe essere applicata alle persone sane.
Il denominatore comune per preparare un´ottima dieta per chi pratica sport è coprire il fabbisogno necessario di carboidrati, proteine, grassi, sali minerali, vitamine, e la quantità necessaria d´acqua. Importante stimare la composizione corporea per stabilire il metabolismo basale ( trovate nella " DIETA SU MISURA" ). In condizioni normali la dieta dell´atleta deve essere : Normocalorica - l´energia assunta con alimenti deve pareggiare quella dispersa nell´arco delle 24 ore. Equilibrata - gli apporti dei singoli nutrienti devono pareggiare i fabbisogni plastici ed energetici a seconda del tipo di sport praticato. I cibi devono soddisfare il più possibile il gusto dello sportivo. La dieta giornaliera è diversa a seconda degli orari nei quali si prattica lo sport e secondo l´intensità e il tempo dell´attività fisica. È importante sapere quale impegno andiamo ad affrontare: aerobico vuol dire che l´attività viene svolta in presenza di ossigeno come fonte energetica, mentre impegno anaerobico è in assenza di ossigeno. Per definire più specificamente il consumo energetico si valutano altri fattori come frequenza cardiaca, consumo di ossigeno e fonti energetiche utilizzate, e si osserva come esse si modificano durante la pratica sportiva.
È importante chiarire che intensità, durata e carico dell´esercizio possono stimolare diversi tipi di metabolismo utilizzando varie fonti energetiche. L´alimentazione è molto varia, appetitosa, semplice nella preparazione. Importante scegliere prodotti di qualità migliore rispettando possibilmente la stagionalità degli alimenti. Non è sempre facile creare una dieta per uno sportivo, ma posso dare degli esempi di sana alimentazione per chi pratica diversi sport.
Nella dieta dello sportivo importante la Quantità e Qualità di acqua da consumare.
Non dobbiamo dimenticare la temperatura dell´ambiente al momento dell´attività motoria. L´uso del limone come condimento anziché dell´aceto incrementa la quantità di vitamina C, che migliora l´assorbimento del ferro che si trova in alcuni vegetali a colorazione verde ad esempio nei spinaci, nei carciofi ecc...
Consiglio l´uso di sale iodato specialmente per i atleti che vivono lontano dal mare e consumano poco pesce. Una quantità costante di verdura e frutta nell´arco della giornata aumenta l´apporto di acqua, sali minerali, vitamine e fibre.

Fonte: Autore : francesca.perna - Archiviato in : alimentazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio